Complesso via Darwin, Milano

Il comparto storico dell'ex Istituto Sieroterapico Milanese, i cui primi edifici risalgono al 1896, è delimitato dalle vie Darwin, Pichi, Borsi e Segantini.

Parte degli edifici, per circa 20.000 mq, è stata recuperata dal 2001 al 2006 attraverso interventi di riqualificazione dei singoli corpi di fabbrica nel rispetto delle caratteristiche architettoniche originarie. In particolare, per le costruzioni un tempo destinate a laboratori produttivi e di ricerca, il progetto ha previsto la riconversione funzionale in spazi di lavoro più razionali e flessibili, mentre per quelli già destinati ad uffici direzionali e amministrativi è stata mantenuta l'originaria funzione, ottimizzando le caratteristiche distributive degli interni, che si configurano, quanto più possibile, a pianta libera.

La progettazione della nuova fase di intervento, di circa 16.000 mq, è stata affidata allo studio Dante O. Benini & Partners e ha previsto la realizzazione di tre nuovi edifici ad uso terziario di elevata qualità architettonica ed il recupero di due edifci storici mediante procedura e metodologia analoghe a quanto già realizzato nella prima fase di intervento.

I nuovi edifici, completati nel 2010, sono stati progettati come bolle asimmetriche in vetro trasparente per creare un'armoniosa integrazione dei nuovi volumi con l'esistente.

Home » Menu » Progetti » COMPLESSO VIA DARWIN, MILANO
HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.084 secondi
Powered by Simplit CMS